Il Centro Maia consiglia…

Standard

CANONE E GIGA IN RE MAGGIORE

PER TRE VIOLINI E BASSO CONTINUO

di Johann Pachelbel (1653-1706)

Lentamente una melodia si snoda sopra le note di un basso ostinato; le altre voci entrano a distanza regolare di due battute, realizzando una rigorosa imitazione a canone. La linea melodica si sviluppa arricchendosi gradatamente di nuovi elementi di fioritura, che variano con maestria l’idea originale, configurando, così, un intreccio polifonico denso di significato. Le tre voci concludono simultaneamente senza mai interrompere il canone.

Nella profonda regolarità del suo ritmo, reiterato e sempre uguale, il Canone di Pachelbel offre un momento di pacificante respiro e rilassamento. Per le sue caratteristiche il brano non solo regala uno spazio di intima serenità ma è adatto anche ad accompagnare i più piccoli nei momenti di riposo.

Buon ascolto!

 

(A cura di: Elisa Mazzella, Musicoterapista)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...