Il Centro Maia consiglia…

Standard

SPAZI-TANA, mi nascondo e mi conosco.

Edward Hall, è uno degli studiosi più celebri di Prossemica.

Questa disciplina si occupa di come le diverse culture fanno uso dello spazio e delle distanze spaziali nei rapporti interpersonali e non solo.

Hall, analizzando la dimensione spaziale “personale”, parla di “spazi cuscinetto”. Un concetto molto importante per la costruzione della storia personale dell’ uomo.
Gli “spazi cuscinetto” , sono spazi che permettono all’individuo di non “confondersi” con gli altri, di abitarli ed organizzarli a proprio piacimento, intimamente e senza intrusioni dal mondo esterno.
Questa necessità è riscontrabile anche nei bambini. Si pensi al piacere che manifestano i bimbi nel costruire una capanna, rifugiarsi dietro ad una tenda e magari, insieme ai propri giochi, rimanere “nascosti” per diverso tempo, raccontando storie e giocando da soli.

Può essere pertanto piacevole per loro avere all’interno della propria casa o della propria stanza, uno “spazio cuscinetto- personale”, in cui rifugiarsi e stare soli con se stessi.

Al di là della valenza ludica, questi spazi sono molto importanti per favorire la maturazione dell’identità, per percepirsi gradualmente come individui autonomi, diversi dagli altri nel corpo nella personalità.

Per la creazione di questi spazi-tana, può essere sufficiente applicare ad un mobile senza scaffali una tenda a scorrimento o applicarla con del velcro, rendere il “nascondiglio” comodo, con cuscini o coperte colorate e, sopratutto, allestirlo con oggetti “significativi” per il bambino, che contribuiranno così a dare un senso allo spazio stesso ( i cosiddetti oggetti transizionali: nanne, peluches preferite, copertine ecc..).

I bambini più grandi saranno inoltre felici di organizzare e riorganizzare lo spazio a proprio piacimento.

Buon divertimento e… buon nascondiglio!!

(A cura di: Alice Di Leva, educatrice)

thumbnail_Tana_articolo.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...