Il Centro Maia consiglia…

Standard

Risotto alla zucca per il bebè

huh.jpg

Questo mese vi propongo una ricetta pensata per i più piccini (dai 7-8 mesi in poi), ma ottima anche per il resto della famiglia, con un pregiato ortaggio di stagione: la zucca!

Ingredienti (per 1 bambino)

  • 40 g di riso baby
  • 50 g di zucca
  • 1 foglia di alloro
  • qualche fettina di cipollotto fresco
  • 2 cucchiai di robiola fresca
  • 1/2 cucchiaini di parmigiano
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Lavate bene la zucca, strofinando la scorza esterna (eventualmente eliminatela) e tagliatela in grossi pezzi. Prendete una pentola col cestello per cottura a vapore, riempitela per un terzo di acqua, aggiungete una foglia di alloro. Posizionate la zucca nel cestello, coprite con un coperchio e mettete sul fuoco a cuocere per 30 minuti circa. Riprendete la zucca, ricavate la polpa e tenete da parte l’acqua di cottura che servirà da brodo.

Lasciate stufare due fettine di cipollotto con un cucchiaino di olio, unite quindi il riso baby e la polpa di zucca. Bagnate con il brodo e procedete come nella preparazione di un risotto. Vi ci vorranno circa 10 minuti. A fine cottura spegnete e mantecate con la robiola fresca e a piacere un cucchiaino di parmigiano. Quando il riso è tiepido servite al bebè!

Per i più grandi è possibile utilizzare del riso comune: in questo caso i tempi di cottura sono quelli del classico risotto. Dopo l’anno del bambino si può aggiungere alla ricetta un pizzico di sale!

(Fonte:http://www.nostrofiglio.it/famiglia/ricette/primi-piatti/150467-ricetta-risotto-alla-zucca-per-bimbi. Consultato il 25/10/2016)

 

La dietista informa…

La zucca è un ortaggio autunnale molto versatile che trova impiego in numerose ricette. Spesso è ben accetta anche dai bambini per il suo sapore dolce e la sua consistenza morbida.

Insieme a gran parte delle verdure, la zucca ha un basso apporto calorico ed è costituita principalmente da acqua; tuttavia è un’ottima fonte di vitamine e di sostanze antiossidanti. In particolare, come altri ortaggi dalla polpa colore giallo-arancio, la zucca fornisce al nostro organismo il betacarotene, indispensabile per la formazione della vitamina A, e contiene vitamine B e C.

Grazie al quantitativo e alla tipologia di fibre in essa contenute, la zucca ha proprietà benefiche per l’intestino: favorisce un corretto transito intestinale poiché modifica la consistenza delle feci e riequilibra la flora batterica.


Questo ortaggio risulta anche ricco di diversi aminoacidi, come l’arginina, l’acido glutammico, l’acido aspartico e il triptofano, precursori di proteine e ormoni utili all’organismo.

Curiosità: il consumo del succo di zucca, e della stessa polpa di zucca, viene consigliato in caso di insonnia, poiché ad esso vengono attribuite delle efficaci proprietà sedative!

A cura di: Marcella Serioli, dietista

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...