Il Centro Maia consiglia…

Standard

Gli animali nel recinto, la stimolazione intellettiva e la creazione di immagini mentali.

Risultato immagine per bambini e animali di plastica

E’ ormai noto che lo sviluppo intellettivo dei bambini è  favorito dalla ricchezza di stimolazioni affettive e sensoriali. Grazie a queste ultime, infatti, il bimbo arricchisce il suo bagaglio di informazioni, che potrà poi mentalmente associare o dissociare, creando distinzioni e applicando preferenze per un oggetto piuttosto che un altro.

Ma in che modo possiamo accompagnare i nostri bambini in questo percorso fondamentale per la loro crescita intellettiva?
E’ molto utile, ad esempio, stimolarli a raggruppare le cose che presentano caratteristiche comuni.
Queste attività, apparentemente banale, consente al bambino di sviluppare uno strumento fondamentale per la memoria e l’ apprendimento in generale: le immagini mentali; ossia l’interiorizzazione di quello che percepisco con i sensi e la possibilità di riflettere su un qualcosa anche se non ce l’ho davanti. Questa capacità non è affatto innata e si consiglia pertanto di proporre l’attività con crescenti livelli di difficoltà dai due anni in poi.
Una delle numerose applicazione possibili può essere quella di proporre al bambino dai due anni e mezzo ai tre il raggruppamento degli animaletti di plastica ( ovviamente se ne possiede già ed è già solito giocarci). Utilizzando un filo, dei bastoncini o banalmente le fughe delle piastrelle, immaginiamo dei recinti o delle casette e proviamo a metterci dentro gli animali che “si somigliano”. Guidiamo l’attività mantenendo la giusta distanza e interessandoci delle caratteristiche comuni che il bambino nota e utilizza come discrimine. Limitiamo il numero degli animali a 4-5 per un massimo di 5/ 6 categorie di modo che il gioco non diventi troppo lungo e noioso. 
Buon divertimento!!!
A cura di: Alice Di Leva, Educatrice.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...