Archivio mensile:dicembre 2017

Il Centro Maia consiglia…

Standard

LA PICCOLA RENNA

di MICHAEL FOREMAN

Risultato immagine per la piccola renna

Una piccola renna impacchettata per sbaglio nel laboratorio di Babbo Natale e un bimbo che la riceve come dono. Sono questi i protagonisti dell’albo illustrato di Michael Foreman, che ci accompagna nella magia del Natale con una storia che incanta e con delicati e splendidi acquerelli.
La storia di un’amicizia segreta fatta di poesia, dolcezza e sogno…
Buona lettura!

SCHEDA LIBRO
AUTORE: Michael Foreman
EDIZIONE: Camelozampa – 2011
ETÀ DI LETTURA: dai 4 anni

 

A cura di: Elisa Mazzella, Pedagogista

Annunci

Buono regalo per Natale!

Standard

A Natale regala ad un bambino un dono originale!

natale-bambini.jpg

Il Centro Maia vi propone Buoni Regalo per un “Laboratorio del Sabato” per mettere sotto l’albero non l’ennesimo oggetto, ma un’esperienza speciale!

Per info: centroperinatalemaia@gmail.com  –  392.5694549.

buono sabato facsimile 2017.jpg

Laboratorio espressivo musicale

Standard

Sabato 16 Dicembre vi aspettano tante novità sonore per divertirsi con mamma o papà! 

ore 10.00-10.50
Laboratorio espressivo-musicale per genitore e bambino 1-3 anni.

ore 11.10-12.00
Laboratorio espressivo-musicale per bambini 4-6.

 

Conduce: Elisa Mazzella, Musicoterapista.

L’incontro si terrà presso i locali di Centro Extra, in via Fratelli Bandiera n.17, Arona.

E’ necessaria la prenotazione inviando una mail a centroperinatalemaia@gmail.com oppure un sms al numero 392.5694549.

Si consiglia abbigliamento comodo e calze antiscivolo.

Vi aspettiamo!

Laboratorio espressivo dicembre 2017.jpg

Il Centro Maia consiglia…

Standard

Catturiamo le ombre!

Risultato immagine per bambini luci ombre
 
Oggi vi proponiamo un’attività pensata per i bambini dai due anni in su, perfetta anche per i più grandi.
Disegnare e colorare diverte ad ogni età, ma quando il tratto diventa più sicuro e la coordinazione oculo manuale migliora possiamo trovare il modo di renderlo più interessante!
 
Procuriamoci un grande foglio bianco e attacchiamolo ad una parete, all’altezza del bambino. Accendiamo una piccola lampada e posizioniamola su di un tavolino basso, indirizzando il fascio di luce verso il foglio. 
Invitiamo il bambino a spegnere la luce della stanza. 
Dopo aver giocato a proiettare le più classiche ombre sul foglio, lasciando che sia la fantasia prendere il sopravvento, chiediamo al bambino di prendere i suoi giochi preferiti: una macchina, una bambola, un dinosauro…
 
Proiettiamo ora l’ombra del gioco e invitiamo il bambino ad avvicinarsi al foglio, e ripassare il contorno dell’ombra con un pennarello. Spostando il fascio di luce, e sfruttando la superficie del foglio, catturiamo tutte le ombre dei giochi preferiti!
 
Una volta riaccesa la luce della stanza e staccato il foglio dal muro, divertiamoci a colorare i disegni!
 
Oltre a sviluppare l’attenzione al dettaglio e la coordinazione occhio-mano , questo gioco aiuterà il bambino ad esorcizzare la paura del buio, collegando la penombra anche ad attività divertenti ed appaganti!

 

A cura di: Alice Di Leva, educatrice