Il Centro Maia consiglia…biodanza!

Standard

Buongiorno a tutti, e benvenuti al secondo incontro di biodanza.

Oggi ho pensato di proporvi un gioco che i bambini conoscono e che li ha sempre fatti molto divertire. Invito quindi mamme e papà a diventare piccoli, contattare il proprio bambino interiore, che è sempre presente in ognuno, e permettersi di non pensare a preoccupazioni e doveri, ma di concedersi un momento di divertimento puro insieme ai propri figli.

Ma andiamo a presentare il gioco: LE BELLE STATUINE.

Abbiamo bisogno:

– di una persona che rimane vicino alla musica perché dovrà a volte interromperla e riprenderla dopo pochi secondi,

– partecipanti all’ attività (da uno in poi….)

Il gioco probabilmente lo conoscete già, ma ve lo spiego brevemente. Quando Inizia la musica tutti iniziano a muoversi come desiderano … fino a quando non sentono un interruzione (la musica si ferma) e chi sta danzando si deve fermare e rimanere il più possibile immobile nell’ ultima posizione avuta prima dello stop fino a quando la canzone non riprende.

Chi si occupa della musica, dovrà ogni tanto stopparla per qualche secondo e poi farla continuare. Può inoltre decidere se far muovere da soli o a due i partecipanti. Se si sceglie di proporre la danza a due, significa che si dovrà danzare tenuti per mano. In questo caso, quando la musica si interrompe, i due partecipanti dovranno fermarsi sempre tenuti per mano.

Bene allora … possiamo iniziare e…. buon divertimento!!!

Stefania Borgonovo, operatrice di Biodanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...