Archivi categoria: allattamento

Il Centro Maia consiglia…l’ostetrica!

Standard

In questa situazione di emergenza è facile sentirsi soli. Ho pensato alle mamme, la cui gravidanza continua anche se i corsi preparto sono stati sospesi, i cui bambini hanno comunque bisogno di essere allattati, che hanno comunque bisogna di punti di riferimento a cui affidarsi. Io stessa ho sospeso le visite di riabilitazione perineale, e sto portando avanti i corsi di accompagnamento alla nascita su Skype (mi sono impegnata tantissimo per renderli interattivi nonostante tutto! 😘). È diverso, ma ne vale comunque la pena.

Vi presento, inoltre, le misure anti-isolamento di ManiChiare:

➡️ Consulenze telefoniche e in videochiamata per allattamento gratuite (non potranno mai sostituire il valore di una visita a domicilio, ma possono comunque esservi di supporto!)

➡️ Incontri On-Line su Skype a tema il lunedì, il mercoledì e il sabato mattina

➡️ Dirette su Instagram per rispondere alle vostre domande, dubbi, perplessità (il martedì metterò il box domande e il giovedì pomeriggio farò la diretta)Vi lascio il calendario con gli appuntamenti e il dettaglio degli incontri on-line ⬇️Scrivimi per chiedere informazioni o prenotarti! 📨

Chiara Crocco, ostetrica

ABCCD

Cerchio di bimbi – 3 incontri

Standard

3 INCONTRI – INIZIO MERCOLEDì 15 GENNAIO

ore 10.00

CERCHIO DI BIMBI: “tocco d’amore”

con genitori e bimbi 0-9 mesi.

Conduce Chiara Crocco, ostetrica.

Costo: 36€ (tessera 10€)

Gli incontri si terranno presso i locali del Centro Perinatale Maia in via Fratelli Bandiera 17 – Arona

E’ necessaria la prenotazione almeno due giorni prima inviando una mail a centroperinatalemaia@gmail.com oppure un sms al numero 392.5694549.

 

Risultati immagini per massaggio infantile gruppo

Supporto all’allattamento

Standard

Il primo atto del neonato da quando viene al mondo è quello di poppare al seno. Dopo nove mesi di nutrizione “parenterale” attraverso il cordone ombelicale , il bambino deve conquistarsi il cibo. Non è così facile. Succhiare il seno per farne uscire il latte è un’operazione complessa che richiede il coordinamento di una serie di azioni diverse: aspirazione, deglutizione e respirazione e lui è perfettamente programmato per questo e sa esattamente come fare. Il primo alimento è semplicemente perfetto, una vera pozione miracolosa, individualizzata, cioè su misura per le esigenze del neonato. I dati a nostra disposizione ci dicono che il latte materno è l’unico alimento previsto dalla natura per lo sviluppo ottimale del cucciolo d’uomo. è un alimento altamente specie-specifico, perfettamente calibrato per rispondere alle esigenze e caratteristiche di crescita di ogni singola specie: così ad esempio il latte di foche e delfini è ricco di grassi per permettere ai cuccioli di sopravvivere nelle acque fredde dei mari del nord. i latte degli erbivori ha un alto livello di caseina, proteina a lenta digestione , che concede un prolungato senso di sazietà consentendo alla madri di assentarsi per lungo tempo alla ricerca del cibo. Il latte di donna, è molto diluito povero in proteine e caseina, a medio contenuto di grassi e molto ricco di lattosio: questo permette di rallentare l’accrescimento della massa corporea dando tempo al cervello di completare la sua evoluzione. Il bambino è stato programmato per avere con la madre un contatto continuo nei suoi primi mesi di vita, con poppate ravvicinate e frequenti. Sono tutti questi importanti aspetti a rendere il sostegno all’allattamento così fondamentale e ricercato; è reale dover essere incoraggiate, sostenute, informate e avere un appoggio sia morale che pratico soprattutto nelle prime settimane di vita del neonato. Famigliari ed amici ,se correttamente motivati ed informati, possono influenzare le donne che allattano e contribuire a vivere il periodo dell’allattamento più facilmente. ATTENZIONE. Le donne che allattano artificialmente non sono da meno! Anzi. E’ basilare affiancare questa azione con l’amore e la vicinanza, per rendere questo momento unico e irripetibile.

allattamento.jpg